Dal 22 luglio l’avvio della seconda fase di Start Cup Catania

seminario-ordine-commercialisti
Martedì 22 luglio alle 10.30 il CAPITT aspetta tutti i gruppi che hanno partecipato alla call di Start Cup per comunicare i nominativi dei team che, unitamente ai tre vincitori di Start Up Academy, riceveranno l’assistenza alla redazione del business plan e partecipare così alla seconda fase di Start Cup Catania che, attraverso Start Cup Sicilia, porterà il primo classificato fino al Premio Nazionale per l’Innovazione che si terrà il 4 e 5 dicembre a Sassari. Previste due premialità di 8.000 e 4.000 euro rispettivamente per chi si classificherà al primo e secondo posto di Start Cup Catania. Nel corso dell’incontro di martedì 22 luglio, che si terrà nella sede dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Catania, verranno date importanti comunicazioni a tutti, ai selezionati per la seconda fase e anche a quelli che, per il momento, non ce l’hanno fatta. L’incontro è aperto a tutti

Al via l’edizione 2014 di Start Cup Catania – Scadenza il 10 luglio

logo start cup catania

Ai nastri di partenza Start Cup Catania 2014, la business plan competition, che si svolgerà da giugno a settembre, per la selezione di idee imprenditoriali innovative e originali, proposte da team, che si contenderanno due premi in denaro, rispettivamente di 8.000 e 4.000 euro. I premi saranno assegnati durante la cerimonia finale, che si terrà nell’aula magna del Rettorato dell’Università degli Studi di Catania.

Alla competizione, organizzata dal Capitt -Centro per l’Aggiornamento delle Professioni e per l’Innovazione ed il Trasferimento Tecnologico dell’Ateneo, possono partecipare gruppi, composti da un minimo di due persone, che abbiano idee imprenditoriali –in nuce o in fase di sviluppo avanzato– elaborate in modo originale e innovativo, e qualificate dall’alto contenuto di conoscenza tecnica o tecnologica, dall’attrattività del mercato di riferimento, dalla fattibilità di massima dell’idea e dalla qualità e dalle competenze dei componenti del team, rispetto all’idea proposta.

L’iniziativa si compone di due fasi:

  •  selezione di 9 idee imprenditoriali elaborate dai gruppi di lavoro;
  •  percorso di assistenza per la definizione del business plan da parte di esperti;

Alla seconda fase della competizione avranno accesso di diritto i primi tre team classificati nel contest d’Ateneo Start Up Academy 2014. Il primo team classificato alla Start Cup Catania 2014, oltre al premio in denaro, parteciperà di diritto sia alla Start Cup Sicilia 2014 (federazione delle Start Cup delle Università degli Studi di Catania, Enna, Messina e Palermo), sia al “Premio Nazionale per l’Innovazione-PNI 2014” (Sassari 4 e 5 dicembre 2014).

Il Capitt, nell’intento di fornire un utile supporto alla compilazione della domanda, per la definizione della business idea, organizza una serie di seminari informativi che si svolgeranno dal 23 al 27 giugno, per i quali è necessario prenotarsi all’indirizzo email cs.capitt@unict.it entro e non oltre le ore 12 del 19/06/2014.

Le istanze di partecipazione alla Start Cup Catania 2014 dovranno pervenire, entro giovedì 10 luglio, al Centro per l’Aggiornamento delle Professioni e per l’Innovazione e il Trasferimento Tecnologico – CAPITT , Università degli Studi di Catania, via A. di Sangiuliano n.197, piano II, 95131 Catania, secondo le modalità specificate nel bando